Viminale: da inizio anno sbarcate 15.048 persone sulle coste italiane

8 Aprile 2024 –

Roma РSono 15.048 le persone migranti sbarcate sulle coste italiane da inizio anno secondo il dato, aggiornato a questa mattina, del ministero degli Interni. Di questi 2.775 sono di nazionalità bengalese (18%), sulla base di quanto dichiarato al momento dello sbarco; gli altri provengono da Siria (2.086, 14%), Tunisia (1.599, 11%), Guinea (1.056, 7%), Egitto (923, 6%), Pakistan (632, 4%), Mali (428, 3%), Sudan (378, 3%), Gambia (368, 2%), Eritrea (341, 2%) a cui si aggiungono 4.462 persone (30%) provenienti da altri Stati o per le quali è ancora in corso la procedura di identificazione. I minori sono 1.703.