USA: una guida cattolica per le parrocchie con fedeli di lingue ed etnie diverse

Washington – La Conferenza dei Vescovi cattolici degli Stati Uniti ha realizzato una guida per i sacerdoti che operano in comunità di persone di etnia, lingua e cultura diversa. Il sussidio pastorale, informa l’agenzia Fides – pubblicato in inglese e in spagnolo, intende rispondere alle nuove esigenze della popolazione cattolica degli Stati Uniti, dove cresce la partecipazione di fedeli di altre lingue ed etnie. Le parrocchie composte da comunità con fedeli di differenti lingue, culture ed etnie, sono 6.300, e aumenteranno con i cambiamenti demografici e la fusione delle parrocchie in alcune diocesi. Per stendere le raccomandazioni contenute nel sussidio, sono stati consultati i sacerdoti che hanno guidato con successo tali parrocchie, con l’obiettivo di raggiungere un elevato livello di integrazione e di inclusione ecclesiale tra le comunità.