Lunedì 19 Febbraio 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2018 - Febbraio 2018 - 9 febbraio - Mons. Galantino: “migranti non sono vergogna” 
Venerdì 9 Febbraio 2018 14:47

Mons. Galantino: “migranti non sono vergogna”   versione testuale

Roma – “Oggi nelle televisioni italiane ci si vergogna di mandare in onda servizi sui migranti. Siamo in campagna elettorale e sappiamo tutti che il tema dell’immigrazione è diventato in maniera vergognosa merce elettorale”. Lo ha detto il segretario generale della Cei, mons. Nunzio Galantino, ospite del programma ‘Bel tempo si spera’, condotto da Lucia Ascione, su Tv2000 in occasione dei 20 anni di Tv2000 e InBlu Radio.

“Oggi – ha aggiunto - se si parla d’immigrati è solo per cacciarli. La Chiesa da sempre quando ha affrontato il tema dell’immigrazione ha affrontato il tema delle storie, dei volti e delle persone migranti. Non ha affrontato il problema politico perché la politica non spetta ai vescovi o al Papa. Quando qualcuno bussa alla mia porta non sono io a dover dire ‘da dove sei venuto’. Devo solo chiedere ‘nella tua storia che tipo di ferita c’è sulla quale possa mettere un minimo di sollievo’”.

 

stampasegnala