Lunedì 23 Luglio 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2017 - Dicembre 2017 - 25 dicembre - Papa Francesco: attraverso gli occhi dei bambini “vediamo il dramma di tanti migranti forzati” 
Lunedì 25 Dicembre 2017 13:01

Papa Francesco: attraverso gli occhi dei bambini “vediamo il dramma di tanti migranti forzati”   versione testuale

Città del Vaticano – “Vediamo Gesù nei molti bambini costretti a lasciare i propri Paesi, a viaggiare da soli in condizioni disumane, facile preda dei trafficanti di esseri umani”. Al termine del messaggio “Urbi et Orbi” di papa Francesco, oggi nella solennità del Natale, il pontefice guarda ai bambini migranti. L’intero messaggio di papa Francesco, letto dalla loggia
delle benedizioni della basilica di San Pietro, è incentrato sui
volti dei bimbi del mondo a partire dai quali il Pontefice,
invitando a vedervi Gesù, ha tracciato una mappa dei luoghi di
sofferenza e di conflitto nel mondo.
“Attraverso i loro occhi vediamo il dramma di tanti migranti forzati che mettono a rischio perfino la vita per affrontare viaggi estenuanti che talvolta finiscono in tragedia”, ha detto il Papa prima della benedizione "Urbi et Orbi" e gli auguri natalizi, che ha rivolto anche appelli per Gerusalemme e Terrasanta, penisola
coreana e minoranze in Myanmar e Bangladesh. “Il nostro cuore non sia chiuso come lo furono le case di Betlemme. Come la Vergine Maria e san Giuseppe, come i pastori di Betlemme, accogliamo nel Bambino Gesù l’amore di Dio fatto uomo per noi, e impegniamoci, con la sua grazia, a rendere il nostro mondo più umano, più degno dei bambini di oggi e di domani”, ha aggiunto il pontefice.

 

stampasegnala