Lunedì 23 Luglio 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2017 - Dicembre 2017 - 21 dicembre - Minori stranieri non accompagnati: presentata la campagna "Mai più soli" 
Giovedì 21 Dicembre 2017 11:45

Minori stranieri non accompagnati: presentata la campagna "Mai più soli"   versione testuale
Roma - È stata presentata nella Casa delle Letterature di Roma, la campagna “Mai più soli”, creata dall’associazione “Refugees Welcome Italia” per promuovere l’accoglienza di ragazzi stranieri neo maggiorenni. I minori stranieri non accompagnati sono ragazzi minorenni che si trovano nel territorio italiano senza l’assistenza e la rappresentanza dei genitori. In Italia, nel giugno 2017, erano più di 17mila quelli accolti nelle strutture di accoglienza. Si tratta per lo più di adolescenti tra i 15 e i 17 anni, arrivati da soli in Italia e provenienti principalmente da Paesi africani quali Gambia, Egitto, Albania, Eritrea, Somalia e Nigeria, ma anche da Bangladesh e Mali. La campagna coinvolge una rete sociale composta da società civile, realtà del terzo settore, servizi sociali territoriali, tribunali per minorenni e garanti regionali per l’infanzia. E si rivolge a tutte quelle persone, siano esse coppie, singoli cittadini o famiglie che dispongono di una camera libera e risiedono in Veneto, Lazio, Umbria, Campania e Calabria. Coloro che decideranno di aprire le porte della propria casa, per un periodo di almeno sei mesi, verranno accompagnati e seguiti durante tutto il percorso, oltre a ricevere un piccolo rimborso spese. “Mai più soli” fa parte dell’iniziativa “Never Alone, per un domani possibile”, finanziata da numerose fondazioni italiane allo scopo di promuovere in Italia percorsi di inclusione per minori non accompagnati e giovani stranieri.
 
 
stampasegnala