Lunedì 18 Dicembre 2017
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2012 - ottobre 2012 - 9 ottobre - "Lettere italiene": una web-serie sui giovani immigrati  
Martedì 9 Ottobre 2012 15:20

"Lettere italiene": una web-serie sui giovani immigrati    versione testuale
Firenze – Si chiama “Lettere italiene” ed è la web serie diretta da Federico Micali e Yuri Parrettini e prodotta da L’occhio e la Luna e Cospe con il sostegno della Fondazione Sistema Toscana. La web serie vuole raccontare i diversi percorsi di cittadinanza sperimentati dai giovani immigrati, gli “Italieni”, secondo il felice termine coniato dalla rivista Internazionale (media partner del progetto) per la sua seguitissima rubrica. Durante il festival Internazionale a Ferrara – riferisce Redattore Sociale - sono stati presentati i primi tre episodi: “Oltre il velo” tratto dalla storia di Lubna Ammoune, racconta il paese attraverso il velo di una donna dal nome Regina; “L’importanza di sentirsi in armonia con l’universo” (tratto dal racconto “Ladri di biciclette” di Darien Levani) sulla strana giornata di Ervin, un ragazzo albanese in quotidiano confronto con soggetti che ripetono paradossali luoghi comuni; “Help me brother”, racconta l'esperienza di HaniYi, studente cinese, che descrive dal suo punto di vista sia i suoi omologhi italiani che sono i giovani cinesi delle nostre "Chinatown". “La web series – dice Fabio Laurenzi, presidente del Cospe - rientra a pieno titolo nel tipo di impegno che la nostra associazione porta avanti sui diritti di cittadinanza. Da sempre abbiamo lavorato con un focus speciale sull’auto rappresentazione degli immigrati sui media e sullo sviluppo dei media multiculturali. Lottando contro luoghi comuni e stereotipi. E spesso ribaltandoli. Come nel caso di questo progetto".
 
stampasegnala