Venerdì 22 Giugno 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2018 - Giugno 2018 - 11 giugno - Migrantes: ieri il pellegrinaggio a Vercelli dei migranti del Piemonte e Valle d'Aosta 
Lunedì 11 Giugno 2018 14:45

Migrantes: ieri il pellegrinaggio a Vercelli dei migranti del Piemonte e Valle d'Aosta   versione testuale
Vercelli – Ieri, domenica 10 giugno 2018, si è tenuta a Vercelli la quinta edizione del Pellegrinaggio dei popoli, manifestazione che coinvolge le comunità cattoliche di migranti di Piemonte e Valle d’Aosta, organizzata dal Coordinamento regionale Migrantes. In questa edizione circa mille pellegrini di diverse etnie si sono dati appuntamento a Vercelli, provenienti dalle diocesi di Asti, Casale Monferrato, Cuneo, Ivrea, Pinerolo, Torino e Vercelli.
“Madri e fratelli in terra straniera. Come diventare dono per gli altri” era il tema della giornata, su cui i partecipanti hanno potuto riflettere in mattinata, nel momento previsto di catechesi nelle diverse lingue. Nel pomeriggio i pellegrini hanno condiviso canti e balli tradizionali nel parco Kennedy, a pochi passi dalla Cattedrale, dove l’arcivescovo di Vercelli, mons. Marco Arnolfo e mons. Guido Ravinale, vescovo d di Asti e delegato Migrantes della Conferenza Episcopale regionale, hanno poi celebrato la S. Messa.
Nell’omelia mons. Arnolfo ha sottolineato come il “Pellegrinaggio dei popoli” sia testimonianza dell’incontro e del dialogo tra persone dalle diverse provenienze, di una convivenza possibile e auspicabile in un tempo e su un territorio, quello italiano, messi a dura prova dalla cultura della paura e dell’intolleranza.
Vercelli ha saputo – sottolinea il coordinamento regionale Migrantes, essere aperta e ospitale e ha offerto in dono ai partecipanti “il cuore della città”.
 
 
stampasegnala