Venerdì 19 Ottobre 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2018 - Gennaio 2018 - 2 gennaio - Scalabriniane: Europa responsabile grido d'aiuto che viene dall'Africa 
Martedì 2 Gennaio 2018 19:00

Scalabriniane: Europa responsabile grido d'aiuto che viene dall'Africa   versione testuale
Roma - “L'Europa è direttamente responsabile del grido d'aiuto che sta venendo dai cittadini africani. Lo è perché se oggi l'Africa è ridotta in queste condizioni lo dobbiamo a secoli nel corso dei quali si è preferito impoverire e costruire confini piuttosto che far arricchire ed abbattere muri. Abbiamo il dovere morale di non fermarci all'assistenza di chi arriva ma di comprendere e capire chi non ne può più e decide di mollare la sua vita, i suoi affetti, chi rischia di morire nel lungo viaggio e viene sulle coste europee”. Lo ha detto in una nota suor Neusa de Fatima Mariano, superiora generale delle Scalabrinianeaggiungedo che "forse questo è il momento giusto in cui i singoli confini nazionali si abbattano, sia in Europa sia in Africa, e si inizino a mettere in pratica i verbi suggeriti da Papa Francesco, che sono 4 azioni ben concrete da essere compiuti a tutti i livelli: accogliere, proteggere, promuovere  e integrare i migranti e i rifugiati, oltre che impegnarsi con emergenze da risolvere come quelle della Libia – ha detto – Come giustamente ha ricordato Papa Francesco durante la messa dell'ultimo Natale, Giuseppe e Maria erano migranti: fuggivano per sopravvivere. Il loro modello di essere famiglia è un principio universale”.
 
stampasegnala