Mercoledì 17 Ottobre 2018
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2017 - Dicembre 2017 - 22 dicembre - A Castello di Annone una messa per migranti con il vescovo Mons. Ravinale 
Venerdì 22 Dicembre 2017 12:55

A Castello di Annone una messa per migranti con il vescovo Mons. Ravinale   versione testuale
Castello di Annone - Ieri a Castello di Annone, nell’astigiano, una messa di Natale dedicata a tutti i migranti presenti sul territorio. Ad ospitare la celebrazione eucaristica la parrocchia di Santa Maria delle Ghiare. Prima della celebrazione eucaristica i fedeli hanno potuto accedere al sacramento della confessione oltre che in italiano anche in lingua inglese e francese. Alle 11 il vescovo, Mons.  Francesco Ravinale ha celebrato la celebrazione aperta a tutti i richiedenti asilo ospiti di strutture sparse sulla provincia. Un importante appuntamento nell’ottica proprio della giornata della Pace del 1° gennaio 2018 che ha come titolo: “Migranti e rifugiati: uomini e donne in cerca di pace”. “Ci siamo sentiti chiamati a dare una risposta”, ha detto don Bruno Roggero:  i” migranti cattolici ad Annone sono una minoranza partecipativa nella comunità. Presto il Comune aprirà anche una scuola per loro”.  “Don Tonino Bello ci esortava ad aprire le nostre chiese e le nostre case perché siamo segni, sia pur lontani, dell’accoglienza di Dio – prosegue il parroco –. Questa frase è stata inserita nel presepe che i nostri parrocchiani hanno allestito con i migranti e che come sfondo ha una cartina del mondo. Gesù nasce per tutti”.
 
stampasegnala