Sabato 23 Settembre 2017
Migrantes online
Fondazione Migrantes
 Migrantes online - Archivio articoli - 2017 - Settembre 2017 - 8 settembre - MCI Germania-Scandinavia: cambiamenti in atto 
Venerdì 8 Settembre 2017 10:30

MCI Germania-Scandinavia: cambiamenti in atto   versione testuale
Francoforte - Domenica scorsa, 3 settembre, il nuovo missionario di Wuppertal, don Angelo Ragosta, ha fatto ufficialmente il suo ingresso nella Comunità. La concelebrazione, durante la quale mons. Markus Hofmann (vicario vescovile della diocesi di Colonia per la pastorale internazionale) ha consegnato a don Angelo il decreto di nomina, si è svolta nella Chiesa St. Johann Babptist.
Al cappellano della MCI di Wiesbaden p. Vincenzo Maria Tomaiuoli, informa la delegazione delle Missioni Cattoliche Italiane in Germania e Scandinavia, è stato prolungato il servizio fino al 31 luglio 2018.
Alla MCI di Pforzheim, dopo quasi 4 anni di servizio p. Wieslaw Baniak  verrà sostituito a metà settembre dal confratello siciliano don Arcangelo Biondo, attualmente superiore e parroco a Messina. Dal primo luglio don Gabriel ha assunto la guida della Comunità di Krefeld e la responsabilità per tutti gli italiani della diocesi di Aachen. Il parroco della Missione Cattolica Italiana di Bensheim, Heinz-Jürgen Förg, dal 1 agosto è stato nominato insegnante di religione e incaricato della pastorale scolastica presso la Liebfrauenschule di Bensheim.
“A chi parte grazie per il buon lavoro svolto, a chi arriva auguri per i nuovi impegni pastorali”, dice il delegato p. Tobia Bassanelli.
 
 
stampasegnala